No products in the cart.
0

Caseificio del Cigno 

Luigi Oggionni nasce ad Ornago nel 1912 e, non ancora ventenne, inizia a dedicarsi al commercio di burro e formaggi locali, percorrendo le strade della Brianza con un motofurgoncino recante sul cassone l’insegna “Burro Cigno”, per pubblicizzare un burrificio della zona. Oggionni diventa così, presso la numerosa clientela paesana, il “Cigno”: soprannome che gli porta fortuna, clienti e tanto lavoro. Nei primi anni Sessanta decide di iniziare a produrre direttamente un formaggio fino a quei tempi poco conosciuto in Lombardia: la mozzarella. Apre così a Vimodrone, alle porte di Milano, un laboratorio caseario che, in omaggio al soprannome datogli dalla gente, chiama Caseificio del Cigno.

La grande cura riposta nella produzione dal Caseificio del Cigno si riscontra, inoltre, nei continui e attenti controlli attuati lungo tutte le fasi della lavorazione: processi eseguiti e monitorati mediante tecnologie moderne, in modo da garantire la sicurezza del prodotto e il rispetto delle norme vigenti.

Caseificio del Cigno Luigi Oggionni nasce ad Ornago nel 1912 e, non ancora ventenne, inizia a dedicarsi al commercio di burro e formaggi locali, percorrendo le strade della Brianza con un motofurgoncino recante sul cassone l’insegna “Burro Cigno”, per pubblicizzare un burrificio della zona.

Favorites

Aggiornamento del browser consigliato
Il nostro sito Web ha rilevato che stai utilizzando un browser obsoleto che ti impedirà di accedere ad alcune funzionalità.
Utilizzare i collegamenti seguenti per aggiornare il browser esistente.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto