No products in the cart.
0

Ticino

In Valle di Blenio, come nella Leventina, i formaggi profumano della flora alpina dei pascoli, che a volte arrivano sino a 2800 metri. Sono formaggi da tavola quasi esclusivamente a base di latte di mucca, ottimi dopo quattro mesi ma che migliorano nella stagionatura. Nel Luganese gli alpeggi principalmente “caricati” con capre, si trovano a basse quote, circa 1200 metri e producono ottime formaggelle e formaggini di latte misto capra/mucca, a pasta acida.

Il distretto di Mendrisio presenta alpeggi a quote ancora più basse che producono le famose ‘robiole’, di latte misto e di basso spessore, e i ‘büscion’ (tappo), formaggini molto gustosi, da consumare freschi, di spessore più alto. Un’altra interessante specialità è lo “zincarlìn da la Val da Mücc”, riconosciuto da Slow Food, è un formaggio a pasta cruda, prodotto unicamente nella Valle di Muggio, sul versante svizzero del Monte Generoso, con latte vaccino crudo locale, al quale è tradizione aggiungere piccole quantità di latte di capra. La maturazione dei formaggini avviene in cantine semi-interrate, con caratteristiche specifiche al massiccio del Monte Generoso.

Preferiti

Browser upgrade Recommended

Our website has detected that you are using an outdated browser that will prevent you from accessing certain features.
Use the links below to upgrade your existing browser.
0 Carrello
Aggiungi tutti i prodotti capovolti al carrello capovolto